Quante calorie bruci camminando a Londra? Lo dice la nuova mappa della metro

MeteoWeb

Il medico Wayne Osborne ha messo a punto la mappa della “tube” di Londra che segnala quante calorie si bruciano se si percorrono le distanze a piedi anzichè in metro, “un modo economico per stare in forma è scendere due fermate prima e camminare a piedi”

Dopo una lunga giornata di lavoro, può essere difficile seguire il salutare consiglio di scendere dalla metropolitana una fermata prima e continuare a piedi. A Londra viene in aiuto dei viaggiatori una speciale mappa della ‘tube’ più famosa al mondo: è il frutto di una ricerca ad hoc, secondo cui se ci vogliono 4 minuti per arrivare da Oxford Circus a Piccadilly Circus in metropolitana, scegliendo di farsela a piedi (in totale 11 minuti) si possono bruciare 42 calorie – l’equivalente di mezzo biscotto al cioccolato. Ancora, a piedi da London Bridge a Tower Hill si impiegano 17 minuti, a fronte di un tragitto in metropolitana di 12 minuti. Ma la prima soluzione potrebbe farci bruciare 46 calorie. Il medico di famiglia Wayne Osborne, che ha messo a punto la mappa – riporta il ‘Telegraph’ online – spiega che, spesso, “a piedi non impieghiamo molto più tempo che in metro. E se si vuole un modo economico per stare in forma e ridurre il rischio di malattie, scendere una o due fermate prima e camminare il resto del tragitto è un ottimo esempio”.