Salute: non serve “mangiare per due” durante la gravidanza

MeteoWeb

Precedenti ricerche avevano dimostrato che, nei mammiferi, l’intestino di una femmina incinta tende a svilupparsi durante la gravidanza, ma non era chiaro il motivo

A inizio gravidanza non serve ‘mangiare per due’, il corpo della donna infatti e’ autonomamente in grado di assumere piu’ calorie dalla stessa quantita’ di cibo, poiche’ il sistema digestivo si ingrandisce in modo da adattarsi alle future esigenze. Uno studio condotto da un team internazionale di ricercatori, tra cui membri dell’Imperial College di Londra nel Regno Unito, spiega perche’ non funziona il consiglio dato spesso alle future mamme ‘se sei incinta devi mangiare per due’. Ma potrebbe anche chiarire perche’ alcune donne hanno difficolta’ a perdere peso dopo il parto. Precedenti ricerche avevano dimostrato che, nei mammiferi, l’intestino di una femmina incinta tende a svilupparsi durante la gravidanza, ma non era chiaro il motivo. Il nuovo studio, condotto su moscerini della frutta e pubblicato sulla rivista eLife, dimostra che questo e’ dovuto a un ormone rilasciato subito dopo la fecondazione che istruisce il corpo ad adattarsi per prepararsi a soddisfare l’aumento della domanda di energia. L’ormone – che si comporta in modo simile agli ormoni tiroidei umani che regolano le richieste di energia del corpo – oltre a ingrandire l’intestino per far assumere piu’ calorie, cambia anche il metabolismo dei grassi, stimolandone l’aumento del deposito. I moscerini della frutta sono un modello di laboratorio utile per esplorare la biologia umana. “Molti dei geni dei moscerini che abbiamo studiato esistono negli esseri umani”, spiega il co-autore Jake Jacobson, del Medical Research Council (MRC) Clinical Sciences Centre a Londra, “riescono infatti a immagazzinare il grasso come facciamo noi e il loro metabolismo e’ controllato da ormoni simili”. I risultati devono ancora essere riprodotti sull’uomo, ma potrebbero spiegare perche’ le donne spesso devono lottare per riconquistare il peso forma dopo il parto: l’intestino puo’ restare allargato e il corpo continuare ad assumere piu’ calorie.