“Sulla mia pelle”: insieme a Giffoni per abbattere il muro dello stigma della psoriasi

MeteoWeb

Quest’anno Giffoni ospiterà il progetto allestendo nel Park Hollywood un grande muro bianco a simboleggiare il pregiudizio verso la psoriasi

Al via la seconda edizione della campagna di sensibilizzazione sulla psoriasi “SULLA MIA PELLE. Vinci lo stigma, Vinci Giffoni. Nata da un’iniziativa promossa da Janssen Cilag con il Giffoni Film Festival, in collaborazione con le Società scientifiche ADOI e SIDeMaST e l’associazione per la Difesa degli Psoriasici (ADIPSO), la campagna ha l’obiettivo di diffondere attraverso i giovani la conoscenza della psoriasi, una malattia che esordisce spesso proprio in giovane età e che è gravata da un pesante stigma che ha un impatto negativo sulla vita emozionale e relazionale di chi ne soffre, dovuto soprattutto alla scarsa informazione e al falso mito che si tratti di una patologia trasmissibile.

A GIFFONI SI FA MURO CONTRO LO STIGMA DELLA PSORIASI

Quest’anno Giffoni ospiterà il progetto allestendo nel Park Hollywood un grande muro bianco a simboleggiare il pregiudizio verso questa malattia. Durante la settimana del Festival il muro verrà riempito e colorato per lanciare il messaggio “Vinci lo stigma, abbatti il muro del pregiudizio!”: tutti i partecipanti alla kermesse sono chiamati a contribuire “all’abbattimento” del muro lasciando messaggi e disegni e… ‘impronte’.

Inoltre, i ragazzi della giuria del Festival, saranno invitati a partecipare a laboratori di fotografia e fumetto per realizzare progetti creativi che saranno poi esposti sul muro.

WWW.SULLAMIAPELLE.IT: ON LINE CONTRO IL PREGIUDIZIO

Lo stesso muro rappresenta il primo step del progetto che diventerà anche virtuale sul sito www.sullamiapelle.com: da fine ottobre partirà una nuova iniziativa tutta dedicata ai giovani.

LINK UTILI:                                                                       

Guarda i vincitori del concorso 2015 sul sito: www.sullamiapelle.com