Tecnologia: in futuro anche le finestre saranno “smart”

MeteoWeb

In un futuro imminente le finestre saranno intelligenti grazie a nuovi materiali: i vetri lasceranno passare il calore solo se il proprietario lo vorrà, nell’ottica di un risparmio di energia sia nel riscaldamento sia nel raffreddamento dell’appartamento

Le finestre del futuro saranno intelligenti, grazie a materiali hi-tech che lasceranno passare la luce ma non il calore, o al contrario bloccheranno alla vista i raggi solari ma consentiranno loro di scaldare l’abitazione. A fare un passo in avanti verso la produzione delle finestre ‘smart’ sono i ricercatori della Scuola di ingegneria Cockrell dell’universita’ del Texas. Grazie a nuovi materiali le finestre, spiegano gli ingegneri in uno studio, daranno modo a chi e’ in casa di controllare in maniera precisa il passaggio dell’energia termica e della luce solare, cosi’ da ridurre i costi sia del riscaldamento, sia del raffreddamento dell’abitazione. I materiali elettrocromici a doppia banda utilizzati hanno due proprieta’ ottiche distinte: una consente di controllare la luce, e l’altra l’infrarosso vicino, che e’ responsabile del calore. Sulla carta sembra piuttosto complesso, ma i ricercatori sono convinti di poter tradurre questa tecnologia in un prodotto a disposizione dei consumatori. “Abbiamo dimostrato che un sofisticato controllo dinamico della luce solare e’ possibile – dice Delia Milliron, docente di ingegneria chimica – e crediamo che i nostri materiali a base di nanocristalli possano soddisfare i requisiti di performance e costi necessari per progredire verso la commercializzazione di finestre intelligenti”.