Terremoto in Grecia: scossa magnitudo 3.8 vicino al confine bulgaro

MeteoWeb

Secondo l’Istituto di Geofisica dell’Accademia Bulgara delle Scienze, il terremoto è stato avvertito anche sul territorio bulgaro

Una scossa di terremoto di magnitudo pari a quattro gradi sulla scala Richter e’ stata registrata la scorsa notte nella Grecia settentrionale nei pressi del confine con la Bulgaria. Lo ha reso noto il Centro Euro-Mediterraneo secondo cui il sisma si e’ verificato alle 01:03 UTC di oggi con ipocentro a 10 km. Secondo l’Istituto di Geofisica dell’Accademia Bulgara delle Scienze, la scossa e’ stata avvertita anche sul territorio bulgaro. Non ci sono al momento notizie circa eventuali danni a persone o a cose.