Usa, crolla una grotta di ghiaccio: un morto e 5 feriti

MeteoWeb

A causare il crollo di parte delle grotte  di ghiaccio Big Four Ice Caves nella Mount Baker-Snoqualmie National Forest, sia stato l’ondata di caldo che sta interessando la zona

Una persona e’ morta e altre cinque sono rimaste ferite per il crollo di una parte delle grotte di ghiaccio Big Four Ice Caves nella Mount Baker-Snoqualmie National Forest, nello stato di Washington. A causare il crollo sembra sia stata l’ondata di caldo record nella zona, che secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Snohomish ha reso le grotte instabili. “Non e’ illegale recarsi nelle grotte – ha spiegato alla Cnn Shari Ireton, dell’ufficio dello sceriffo – Tuttavia, abbiamo avvertito che a partire da meta’ maggio e’ estremamente pericoloso a causa delle temperature elevate”. Ireton non ha potuto confermare il sesso o l’eta’ della persona deceduta, perche’ il corpo non e’ ancora stato recuperato. Le squadre di soccorso infatti non sono sino ad ora riuscite a entrare nelle grotte poiche’ le condizioni sono troppo pericolose.