Xylella: abbattimenti a sorpresa a Oria, giù 45 alberi

MeteoWeb

Si tratta del primo intervento per gli abbattimenti dopo quello del 13 aprile scorso, sempre a Oria, quando furono abbattuti sette alberi

Sono iniziate a Oria operazioni a sorpresa di taglio degli ulivi, disposti nell’ambito delle operazioni previste per combattere la Xylella, il batterio che ha colpito le piante secolari del salento. A quanto si e’ appreso, dovrebbero essere 45 gli alberi da buttare giu’ nell’ambito dell’applicazione delle misure contro la Xylella fastidiosa. Sul posto carabinieri, poliziotti e forestali anche per gestire l’ordine pubblico. Si tratta del primo intervento per gli abbattimenti dopo quello del 13 aprile scorso, sempre a Oria, quando furono abbattuti sette alberi.