Allerta Meteo USA per l’arrivo della tempesta Erika in Florida: briefing con Obama alla Casa Bianca

MeteoWeb

Il presidente americano, Barack Obama, e’ stato informato sulle misure per fronteggiare l’arrivo della tempesta tropicale Erika, attesa sulla costa sud-occidentale degli Stati Uniti fra domenica e lunedi’. Lo ha riferito la Casa Bianca. Il portavoce, Josh Earnest, ha spiegato che Obama invita la popolazione che potrebbe essere interessata a verificare i media locali per aggiornamenti sulla tempesta e a seguire le indicazioni delle autorita’ In Florida, il governatore Rick Scott ha proclamato lo stato di emergenza, sulla base delle previsioni meteo diramate dal Centro nazionale per gli uragani. Erika dovrebbe percorrere la penisola che costituisce lo Stato Usa in tutta la sua lunghezza, con raffiche di vento fino a un centinaio di chilometri l’ora. Per il momento, dopo aver lasciato le Piccole Antille, dove ha provocato almeno 25 morti e numerosi dispersi solo sull’isola di Dominica, avanza attraverso i Caraibi