Alluvione in Calabria, residente di Rossano: bloccati in casa, oltre 1 metro d’acqua

MeteoWeb

Un residente racconta quanto accaduto oggi a Rossano, colpita da una violenta alluvione. La famiglia dell’uomo è rimasta isolata in un quartiere dove l’acqua raggiunge il metro e mezzo d’altezza

”Avevo visto che il torrente vicino casa si stava ingrossando, sono andato ad avvertire i miei genitori di fare attenzione e tenerlo sotto controllo quando all’improvviso è arrivata un’ondata”. Così un residente racconta quanto accaduto oggi a Rossano, colpita da una violenta alluvione. La famiglia dell’uomo è rimasta isolata in un quartiere dove l’acqua raggiunge il metro e mezzo d’altezza. ”Per fortuna -spiega all’Adnkronos – abitiamo in una villetta a due piani e i miei genitori, che stanno al piano inferiore, ci hanno raggiunti al secondo piano. L’auto di mio padre galleggiava letteralmente nell’acqua”. Dal balcone della sua abitazione si vede una massa di acqua e fango che invade tutta l’area. ”Eravamo preoccupati per una coppia di anziani che abitano a piano terra, qui vicino. Sono riuscito a raggiungerli e per fortuna stanno bene”, prosegue. Ora aspettano l’arrivo di soccorsi ma nel complesso stanno tutti bene. ”Ho visto un elicottero della Protezione civile ma ancora nessuno è riuscito a raggiungerci”, conclude.