Nubifragio Rossano, il sindaco: “Ancora non abbiamo una stima reale dei danni”

MeteoWeb

Il sindaco di Rossano Giuseppe Antoniotti precisa che sono stati prospettati “solo i costi relativi ai lavori di somma urgenza che ammontano a circa 2,2 milioni”

“Sul tavolo della Prefettura, abbiamo prospettato solo i costi relativi ai lavori di somma urgenza che ammontano a circa 2,2 milioni, gia’ impegnati in questi primi sette giorni di lavoro (e che potrebbero lievitare fino a 4 milioni di euro)”. Lo afferma il sindaco di Rossano Giuseppe Antoniotti che precisa: “Sia chiaro, questa e’ solo la spesa relativa ai lavori per il risanamento e la messa in sicurezza del sistema idraulico e per l’incolumita’ pubblica. Insomma, solo per gli interventi tampone che, andando incontro alla stagione invernale, possano garantire sicurezza in caso di un’eventuale altra ondata di maltempo. Ancora non abbiamo una stima reale dei danni. Di sicuro tra i guai subiti dall’agricoltura e quelli a beni immobili, mobili e all’intera struttura urbana, credo che certificheremo danni per diverse decine di milioni di euro”.