Accadde oggi: nel 530 viene eletto Bonifacio II, il primo papa a non essere santificato

MeteoWeb

Il 22 settembre 530 Bonifacio II venne eletto papa. Passò alla storia come il primo pontefice che non è diventato santo

Era il 22 settembre dell’anno 530 quando papa Felice IV morì, ma non prima di aver proclamato come suo successore un arcidiacono, un personaggio tanto influente quanto controverso: colui che salì al soglio pontificio con il nome di Bonifacio II. Il ricordo che ha lasciato nella storia è per lo più negativo: è stato l’unico papa ad essere nominato dal predecessore per designazione, senza un’elezione formale, diritto papale controverso stabilito nel 499 e abrogato nel 535 dal pontefice Agapito I.

bonifacioIl pontificato di Bonifacio II, dunque, fu da subito contrastato da più parti. C’era chi non lo riteneva il papa legittimo, sebbene Felice IV avesse minacciato la scomunica di chiunque si fosse opposto all’elezione di Bonifacio, e lo stesso giorno della sua consacrazione nella Basilica Julii, 60 dei 70 presbiteri romani non lo riconobbero e decisero di eleggere un antipapa, Dioscuro. Si verificò dunque uno scisma della Chiesa Romana, che durò solo ventidue giorni, dato che quest’ultimo morì il 14 ottobre, lasciando a Bonifacio la piena legittimità della sua nomina.

Il carattere presuntuoso e arrogante di Bonifacio II non lo fece amare né dal popolo né dal clero e quando pretese, come Felice IV prima di lui, di nominare il suo successore, non fu accontentato. Alla sua morte, il 17 ottobre 532, non fu nominato papa il diacono Vigilio, come egli aveva chiesto, ma Mercurio, il quale a suo volta è ricordato come il primo pontefice ad aver cambiato il proprio nome: Giovanni II.

bonifacio2La santificazione di Bonifacio II non venne nemmeno presa in considerazione: dopo essere stato il 55º vescovo di Roma, e dopo quasi mezzo millennio in cui i suoi predecessori furono tutti elevati agli onori degli altari, per lui ci fu l’oblio e l’avversione della Chiesa stessa, a causa dei suoi eccessivi abusi di potere.