Caldo eccezionale nel primo giorno di Settembre sull’est Europa, sfiorati i +39°C in Ucraina

MeteoWeb

Sono semplicemente straordinarie le temperature massime registrate ieri in Ucraina, cosi come in molte aree della Polonia, Bielorussia e sulla vicina Russia europea, dove i termometri, nel primo giorno di autunno meteorologico, hanno sfondato la soglia dei +38°C +39°C, facendo registrare cosi i valori più alti di sempre nell’est Europa per il mese di Settembre.

14533457_maidan_nezalezhnosti__kiev_Su tutti spiccano i +38.8°C di Voznesens’K e i +38.6°C di Mohyliv-Podil’s’Kyi, mentre sul resto del territorio ucraino le massime superavano abbondantemente i +35°C +36°C. In Polonia fra le massime più elevate troviamo i +36.8°C di Tarnow e i +36.0°C di Nowy Sacz. Parliamo di valori termici di ben +10°C +12°C, localmente anche più, superiori alle medie del periodo. Inutile dire che simili valori hanno frantumato tantissimi record di caldo mensili per Settembre, specie fra Ucraina e Polonia.