Caldo: immenso buco comparso su ghiacciaio alpino di Ferpecle

MeteoWeb

“La causa del buco, profondo centinaia di metri e situato nella parte finale del ghiacciaio, è il crollo di una cavità sub-glaciale”

A causa delle elevate temperature estive, un immenso buco e’ comparso sul ghiacciaio di Ferpecle, nella val di Herens, sulle Alpi svizzere a poca distanza dal confine con la Valle d’Aosta. Il fenomeno e’ stato fotografato dal geologo Gerard Stampfli e le spettacolari immagini sono state pubblicate dal quotidiano elvetico Le Nouvelliste. “La causa del buco, profondo centinaia di metri e situato nella parte finale del ghiacciaio, e’ il crollo di una cavita’ sub-glaciale”, spiega Stampfli.