Convegno annuale A.N.C.O: “Siamo di fronte al più grande cambiamento dei processi produttivi dopo la rivoluzione industriale”

MeteoWeb

Bernocchi (ANCI): “Siamo di fronte al più grande cambiamento dei processi produttivi dopo la rivoluzione industriale. È necessario che la politica se ne renda conto e agisca”

I Sistemi di Raccolta: dalla Green Economy all’economia circolare”, questo il tema del Convegno annuale dell’Associazione Nazionale Concessionari Consorzi, che si è svolto presso l’Hotel Da Vinci di Milano il 24 e il 25 settembre.

A.N.C.O. raggruppa le imprese, tutte in possesso delle risorse tecnico produttive e delle autorizzazioni previste dalla normativa vigente necessaria per lo svolgimento dell’attività, che recuperano alcune tipologie di rifiuti quali gli oli usati, le batterie esauste, gli oli vegetali esausti, i rifiuti elettrici ed elettronici e le pile esauste.

Tra i relatori del Convegno anche Filippo Bernocchi, Delegato ANCI Energia & Rifiuti, che ha posto l’attenzione sull’eccessiva normazione del nostro Paese: “Un’occasione importante di confronto con gli operatori del settore e con rappresentanti istituzionali per fare il punto sull’attuazione dell’economia circolare e sulla cronica malattia che affligge questo settore, l’eccessiva e confusionaria normazione commenta BernocchiÈ necessario che il legislatore, la politica, comprenda appieno l’enorme potenzialità che sta dietro il più grande cambiamento dei processi produttivi dopo la rivoluzione industriale e intervenga in maniera organica per dare finalmente un assetto al settore onde poterne trarre tutti i vantaggi in termini ambientali, economici e occupazionali”.