Incredibile sulle Alpi: ghiacciaio si spacca all’improvviso, gigantesca valanga [VIDEO]

MeteoWeb

Sulle Alpi un fenomeno spaventoso: il ghiacciaio si spacca e provoca un’enorme valanga ripresa da alcuni escursionisti svizzeri

Sulle Alpi svizzere nelle scorse ore è successo un evento raro e spaventoso: un pezzo del ghiacciaio del Wetterhorn, a quasi 3.700 metri di altitudine, si è spaccato probabilmente a causa del grande caldo e ha provocato un’enorme valanga sulla valle di Grindelwald, in Svizzera, vicino al confine con il Piemonte. Le immagini sono state raccolte da due escursionistii elvetici, Hans Buhler e sua moglie Marianne, che hanno raccontato di aver “sentito un boato: pensavamo a un aereo, poi abbiamo visto quella massa bianca che piombava giù. L’abbiamo ripresa, poi ci siamo messi al riparo“. L’evento, secondo la spiegazione fornita dai glaciologi di Berna, è stato provocato dalla particolare conformazione del ghiacciaio che, in costante movimento, spinge la sua estremità su una sporgenza dalla quale poi precipitano i frammenti. Stavolta però il fenomeno è stato gigantesco, come testimoniano le immagini. L’ultima volta capitò nel 1999, ma di notte e non c’erano immagini che lo documentavano.