La NASA ci porta in volo tra i resti di una stella esplosa 8.000 anni fa [VIDEO]

MeteoWeb

Il video permette di ‘immergersi’ fra i resti della stella che era 20 volte più massiccia del Sole

In volo tra i resti di una stella esplosa 8.000 anni fa: e’ possibile grazie al video in 3D realizzato dalla Nasa con le immagini mozzafiato catturate dal telescopio Hubble. Il video permette di ‘immergersi’ fra i resti della stella che era 20 volte piu’ massiccia del Sole. Alla fine della sua vita la stella e’ esplosa come supernova e i sui detriti costituiscono adesso una delle nebulose di gas piu’ note, la Nebulosa Velo. Chiamata cosi’ per le strutture simili a sottili veli di gas, si estende per 110 anni luce. Si trova a circa 2.100 anni luce di distanza nella costellazione del Cigno e vista dalla Terra, la nebulosa copre lo spazio di sei lune piene. I dettagli fotografati dal telescopio spaziale gestito Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa) sono relativi, invece, a una area piu’ piccola della nebulosa, larga due anni luce. Si vedono in primo piano ciuffi, filamenti e veli di gas dai colori straordinari. La nebulosa si trova lungo il bordo di una grande bolla di gas molto rarefatta, costituita dai gusci espulsi dalla stella morente prima della esplosione finale.