Le Iene, “Volare dove non si potrebbe”: controlli dell’Enac in corso

MeteoWeb

Sono in corso delle verifiche su alcuni voli non autorizzati sul vulcano Stromboli e sulle isole Eolie realizzati in violazione della normativa vigente. Lo rende noto l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, precisando che un volo della tratta Panarea-Stromboli-Panarea, effettuato con un elicottero, e oggetto anche di un servizio andato in onda domenica 27 settembre nel corso della trasmissione Le Iene, era stato segnalato all’Enac il 16 settembre dallo stesso esercente dell’elicottero, E+S AIR, operatore titolare della licenza attraverso cui opera la societa’ Air Panarea. Nell’immediato l’Enac aveva disposto il fermo dell’elicottero per controlli tecnici per presunto volo su nube vulcanica, convocato la societa’, acquisito una relazione del pilota e programmato un’ispezione straordinaria a Panarea. Le operazioni sulla base di Panarea e l’aeronavigabilita’ dell’elicottero sono tuttora sospese in attesa di integrazioni richieste alla societa’. Alla luce di quanto emerso dal servizio realizzato da Le Iene, l’Enac spiega di essere nuovamente intervenuto sull’operatore chiedendo: di estendere l’ispezione sull’elicottero al fine di verificare il corretto stato di aeronavigabilita’; di segnalare le azioni intraprese o da intraprendere nei confronti del pilota per aver operato al di fuori dei limiti consentiti dal manuale operativo con manovre non autorizzate; di comunicare le azioni messe in atto dall’impresa per assicurare che le operazioni di volo avvengano nel rispetto delle procedure e degli standard dell’operatore per la tipologia di voli effettuati. Per completare le valutazioni in corso da parte delle direzioni Enac competenti su questi temi, l’Ente ha richiesto alla redazione del programma Le Iene il filmato integrale girato dagli inviati, senza tagli ne’ montaggi, per un riscontro rispetto a quanto riferito dall’operatore e dal pilota.