L’eclissi della “Superluna di Sangue” il 100 secondi [VIDEO]

    /
    MeteoWeb

    Gli scatti di Enrico Cascone dell’INAF – Osservatorio di Capodimonte e le riprese video dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Trieste, ci restituiscono un poco delle sensazioni dell’eclissi lunare appena avvenuta. Prossimo appuntamento per l’Italia nel 2018

    A corredo dell’articolo due belle immagini dell’eclissi di Luna scattate da Enrico Cascone dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte, già autore degli scatti effettuati durante l’eclissi solare di marzo 2015.

    A seguire un video, una riduzione di tutta la sequenza dell’eclissi: in poco più di 100 secondi si può ammirare l’eclissi lunare avvenuta nella notte tra il 27 e il 28 settembre.

    Un evento che mancava, visibile dall’Italia, dal 2011. Prossima eclissi lunare visibile dal nostro paese nel 2018, con effetto Super Luna bisognerà aspettare il 2022.

    Le riprese sono state effettuate dall’INAF – Osservatorio Astronomico di Trieste, presso la specola MargheritaHack a Basovizza.