Maltempo Abruzzo: prima neve sul Gran Sasso, piove sulla costa

MeteoWeb

In Abruzzo è in atto una perturbazione con precipitazioni e temperature più basse della media stagionale

Prima neve di stagione sul Gran Sasso: la coltre bianca ha fatto la sua comparsa a quota 2.400 metri. Intanto sul resto dell’Abruzzo, e in particolare sulla fascia costiera, e’ in atto una perturbazione con precipitazioni e temperature piu’ basse della media stagionale. A Pescara, ad esempio, sta cadendo una debole pioggia e la temperatura e’ di 17 gradi. “Sull’appennino – spiega Giovanni De Palma di AbruzzoMeteo.org – si e’ registrata la prima nevicata della stagione. Piu’ in generale, passata a la prima parte della perturbazione, ancora tempo perturbato lungo la fascia orientale, e cioe’ la costa pescarese, teramana e chietina, soprattutto sul teramano e sul pescarese, dove nelle prossime ore si potrebbero verificare acquazzoni e temporali. Andra’ avanti cosi’ per oggi e fino all’ora di pranzo di domani. Meglio sulla fascia occidentale”. “Le temperature – conclude l’esperto – si abbasseranno ulteriormente di qualche grado e resteranno al di sotto della media stagionale”.