Maltempo in Toscana: risarcite 5.000 famiglie, erogati 20 milioni

MeteoWeb

Una serie di modifiche alla legge regionale sulla protezione civile per introdurre nuove discipline sui contributi per i danni causati da eventi calamitosi. E’ quanto illustrato in commissione territorio e ambiente del Consiglio toscano, presieduta da Stefano Baccelli (Pd). Con le modifiche, spiega una nota, viene introdotta la possibilita’ di erogare un contributo da corrispondere ai Comuni per destinarlo alle famiglie danneggiate piu’ bisognose. Questo contributo e’ calcolato tenendo conto del numero dei nuclei familiari che hanno subito un danno e in base all’indice di poverta’ relativa del medesimo comune. Illustrando il testo e’ stato ricordato che in presenza di eventi calamitosi “la Regione e’ intervenuta con 6 leggi sociali che hanno pesato sulle casse regionali per 20,5 milioni di euro, attribuiti con specifica legge e dati a 4792 famiglie toscane con Isee sotto 36 mila euro”.