Maltempo, piogge e temporali da Nord a Sud: grandine record a Napoli, feriti e danni

  • Foto Giuseppe Figliola
    Foto Giuseppe Figliola
/
MeteoWeb

Maltempo, il riepilogo delle ultime ore zeppe di fenomeni meteo estremi

Italia sotto l’acqua: nubifragi e grandinate hanno oggi colpito diverse grandi citta’, da Milano a Roma. Nel Napoletano una grandinata record ha causato anche alcuni feriti, dopo aver sfondato i parabrezza di molte auto. E il maltempo e’ indirettamente causa della morte di un giovane serbo a Udine, investito forse perche’ non visto dall’autista del veicolo, a causa della forte pioggia e della scarsa visibilita’. Roma questa mattina si e’ svegliata sotto un violento nubifragio con i disagi causati dagli allagamenti e anche dalla caduta di alberi. La metro C e’ rimasta chiusa per alcune ore.

grandine napoli (1)“Grazie a operatori e volontari che stanno lavorando dalla notte”: cosi’ in un tweet il sindaco della capitale Ignazio Marino, che ha fatto anche visita alla Sala Operativa della Protezione Civile, ha ringraziato chi si e’ speso nelle ore piu’ difficili. Il Codacons ha invece annunciato che lunedi’ depositera’ un esposto alla Procura di Roma chiedendo di aprire una indagine proprio sui disagi registrati oggi nella capitale. Nel Napoletano c’e’ stata una grandinata eccezionale, con chicchi giganteschi che hanno danneggiato molte auto, sfondando parabrezza e lunotti posteriori. Un giovane e’ dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale civile di Pozzuoli.

napoli maltempo grandine (1)Feriti anche due vigili urbani, e il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, ha chiesto al presidente della Regione di dichiarare lo stato di calamita’ naturale. Danni e disagi in provincia di Avellino, sempre a causa della violenta grandinata. Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco nel centro storico e nei quartieri periferici per allagamenti e strade ostruite da rami recisi dal vento. Un nubifragio con forti tuoni si e’ abbattuto anche su Milano e sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto per allagamenti. In Sardegna, dopo i danni causati dal maltempo di ieri, la Protezione Civile e squadre di volontari sono entrate in azione per far tornare i territori colpiti alla normalita’.

napoli grandine (2)Ma pioggia e vento hanno imperversato anche oggi e la situazione meteo non dovrebbe migliorare neanche domani. Secondo un primo monitoraggio della Coldiretti sono ingenti i danni alle aziende agricole e zootecniche: animali dispersi che erano stati sollevati dalla tromba d’aria che ha scoperchiato fienili e stalle, distrutto mangimi e scorte aziendali, divelto piante e danneggiato le coltivazioni di ortaggi e mais mentre il black-out elettrico ha lasciato senza energia un centinaio di aziende agricole. Difficolta’ sono state registrate comunque in mezza Italia. Si contano i danni del maltempo anche ad Ancona, in Emilia Romagna, mentre in Valnerina, Umbria, sono stati registrati disagi alla viabilita’ a causa di una frana.