Maltempo Sardegna: si rompe cima di un’ancora, catamarano finisce sugli scogli

MeteoWeb

A causare l’incidente è stata la rottura della cima dell’ancora del catamarano, provocata dal forte vento di grecale

Un catamarano e’ finito sugli scogli della Vignaccia, lungo le coste di Castelsardo. A causare l’incidente e’ stata la rottura della cima dell’ancora, provocata dal forte vento di grecale. La capitaneria di porto di Porto Torres, intervenuta con mezzi di mare e di terra, ha accertato per prima cosa l’assenza di persone a bordo e di perdite che potessero provocare inquinamento. Immediatamente rintracciato, il proprietario dell’imbarcazione e’ stato invitato a rimuovere il relitto nel piu’ breve tempo possibile. La sala operativa della capitaneria e’ stata allertata anche per la presenza di un piccolo gommone con una persona a bordo che si trovava in balia delle onde nelle acque antistanti il porticciolo dell’Ancora, a Stintino. Intervenuti con una motovedetta, gli uomini della capitaneria hanno scortato l’unita’ in sicurezza nel porto di Stintino.