Previsioni Meteo Toscana: forti temporali da domenica

MeteoWeb

Domenica peggioramento con nuvolosità in aumento a partire dalle zone costiere della Toscana

Previsioni meteo per la Toscana fornite dal Lamma: DOMANI Poco o parzialmente nuvoloso con addensamenti temporaneamente piu’ consistenti in mattinata lungo la costa centro settentrionale e zone limitrofe associati a possibili deboli piogge. Venti: deboli di direzione variabile sulle zone interne, fino a moderati di Scirocco su Arcipelago e litorale. Mari: poco mossi con moto ondoso in intensificazione a mossi dal pomeriggio. Temperature: in lieve locale aumento, piu’ sensibile nei valori minimi. DOMENICA Peggioramento con nuvolosita’ in aumento a partire dalle zone costiere fino a cielo nuvoloso o molto nuvoloso nel pomeriggio; precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in mattinata su Arcipelago e zone costiere settentrionali, in lenta estensione nel pomeriggio e in serata al resto del litorale e alle zone interne settentrionali e nord occidentali. I temporali potranno risultare anche di forte intensita’ e risultare persistenti in particolare lungo la costa. Venti: di Scirocco, deboli sulle zone interne, moderati in rinforzo a forti su costa e Arcipelago. Mari: mossi tendenti a molto mossi o localmente agitati dalla sera. Temperature: minime in lieve aumento, massime in lieve calo.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI
Lunedi’ 14: tempo perturbato con rovesci e forti temporali, piu’ frequenti e probabili in mattinata. Dal pomeriggio-sera tendenza a cessazione delle precipitazioni sulle zone occidentali con schiarite lungo la costa. Venti: meridionali, deboli o moderati nell’interno, fino a forti di Scirocco lungo la costa, tendenti a ruotare a Libeccio dal pomeriggio. Mari: molto mossi. Temperature: minime in aumento, massime in calo. Martedi’ 15: deciso miglioramento con cielo poco nuvoloso o velato. Venti: da ovest o sud ovest, deboli sulle zone interne, moderati lungo la costa centro settentrionale. Mari: inizialmente molto mossi o temporaneamente agitati a nord dell’Elba, in graduale attenuazione. Temperature: minime in sensibile calo.