Spazio: arriva in Italia l’European Space Expo

MeteoWeb

La “European Space Expo” è una mostra unica nel suo genere e, dopo aver visitato con successo 28 città europee, ha già ospitato più di 800 mila visitatori

Quest’anno la città di Milano ospiterà in esclusiva la mostra europea itinerante “European Space Expo” dal 18 settembre al 4 ottobre presso i Giardini Indro Montanelli di via Palestro. L’esposizione spaziale europea è organizzata dalla DG Growth, la Direzione generale del Mercato Interno, dell’Industria, dell’Imprenditoria e delle Pmi della Commissione europea, in collaborazione con l’Agenzia del Gnss europeo (Gsa), l’Agenzia spaziale europea (Esa), i programmi spaziali europei Egnos, Galileo e Copernicus. L’edizione di Milano, che si inaugura lunedì prossimo a Milano nei giardini Indro Montanelli, si sviluppa in partenariato con il Comune di Milano, Expo in Città, l’Agenzia Spaziale Italiana, l’Aeronautica Militare e Thales Alenia Space e Telespazio. La mostra europea itinerante vuole illustrare come lo spazio, nonché le attività e le applicazioni spaziali, abbiano ripercussioni dirette sulla vita quotidiana dei cittadini europei. Oltre 30.000 applicazioni si basano su tecnologie spaziali che possono contribuire a ottimizzare i trasporti, aumentare l’efficienza del settore agricolo e ittico, proteggere l’ambiente e migliorare la nostra sicurezza. Alla cerimonia inaugurale interverranno, tra gli altri, Antonio Tajani, primo Vice Presidente del Parlamento Europeo, Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano, Roberto Maroni, Presidente Regione Lombardia, Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria, Philippe Brunet, Direttore della Commissione europea responsabile per la Politica spaziale, Copernicus e difesa, Carlo des Dorides, Direttore esecutivo Agenzia europea Gsa, Volker Liebig, Direttore dei Programmi di Osservazione della Terra dell’Agenzia spaziale europea (Esa). Alla cerimonia è prevista la partecipazione straordinaria di Paolo Nespoli, l’astronauta italiano dell’Agenzia Spaziale Europea che nel 2017 tornerà in orbita sulla Iss per una missione Asi. La “European Space Expo” è una mostra unica nel suo genere e, dopo aver visitato con successo 28 città europee, ha già ospitato più di 800 mila visitatori. Dal 18 Settembre al 4 Ottobre i visitatori di tutte le età potranno accedere alla mostra per vedere, toccare e sperimentare l’ampia gamma di tecnologie e di servizi innovativi che lo spazio ha daoffrire loro. Attraverso display interattivi, educativi e ludici appositamente realizzati, l’esposizione esemplificherà i numerosi benefici che possiamo ricavare dagli investimenti nel settore spaziale. Secondo l’OCSE, il mercato mondiale dei dati commerciali di osservazione della Terra potrebbe raggiungere i 3 miliardi di euro nel 2017. Si prevede che il programma spaziale europeo Copernicus genererà benefici per un valore pari ad almeno dieci volte gli investimenti consentiti. Attualmente l’industria spaziale europea registra un fatturato annuale di 5,4 miliardi di euro e occupa una manodopera altamente qualificata, garantendo oltre 31.000 posti di lavoro.