Tempesta di sabbia record in Libano: 2 morti e 750 in ospedale [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
/
MeteoWeb

Due donne sono morte in ospedali nella zona orientale della Valle della Bekaa a causa della tempesta di sabbia

E’ di due morti e circa 750 persone ricoverate in ospedale il bilancio di una tempesta di sabbia senza precedenti che ha colpito il Libano, compresa la capitale Beirut, oltre a Siria e Israele. Lo rende noto il ministero della Sanità, spiegando che due donne sono morte in ospedali nella zona orientale della Valle della Bekaa a causa della tempesta. ”Il numero dei casi di soffocamento e mancanza di respiro causata dalla tempesta è salito a 750”, ha riferito il ministero. La tempesta ha raggiunto Beirut oggi, un giorno dopo che si era abbattuta sulla Valle della Bekaa. Il ministero della Sanità ha anche emesso un’allerta, dicendo di restare in casa a coloro che soffrono di problemi cardiaci e respiratori. E’ stato sconsigliato di uscire anche ai bambini, agli anziani e alle donne in gravidanza. Il funzionario della Croce Rossa George Kettaneh ha anche consigliato a chi ha problemi di asma di non uscire di casa. Inoltre il Centro di controllo del traffico ha consigliato agli automobilisti di prestare cautela per evitare incidenti dovuti alla scarsa visibilità. Secondo il Centro meteorologico dell’aeroporto internazionale di Beirut Rafik Hariri, la tempesta durerà ancora qualche giorno. Mouin Hamzeh, segretario generale del Consiglio Nazionale per la ricerca scientifica, ha detto che dalle immagini satellitari si vede che la tempesta ha avuto origine in Iraq. ”Succede due o tre volte l’anno in Libano, ma durante la primavera, a marzo e ad aprile, e l’aspetto strano oggi è la densità della tempesta”, ha detto.