Terremoto della notte in Toscana, boom di segnalazioni ai Vigili del Fuoco ma nessun danno

MeteoWeb

Non si sono verificati danni a persone o cose per la scossa di terremoto di magnitudo 3.7 verificatasi la notte scorsa alle 3.04 in provincia di Firenze, con epicentro in zona Bargino-San Casciano, a sud del capoluogo toscano, nella zona del Chianti. E’ quanto risulta ai vigili del fuoco. Tante le chiamate arrivate alla sala operativa del comando di Firenze dei vigili, poi arrestatesi, si spiega, circa un’ora dopo l’evento. Nei mesi scorsi, nell’area interessata si sono verificate varie scosse: in precedenza la magnitudo maggiore era stata di 4.1, registrata il 19 dicembre 2014.