Terremoto, paura a Borgo Pace: 400 bambini evacuati dalle scuole

    /
    MeteoWeb

    Sono qui a scuola, stiamo facendo riaccompagnare a casa i bambini. Nonostante la paura che c’e’ stata la situazione e’ sotto controllo: non si sono avute scene di panico e la gente e’ gia’ tornata al lavoro”. Romina Pierantoni e’ il sindaco di Borgo Pace, epicentro del sisma di magnitudo 3.9. Sta coordinando con la dirigente scolastica lo sgombero dei ragazzi dell’Istituto comprensivo, 400 fra le sedi di Mercatello sul Metauro, San’Angelo in Vado e Borgo Pace, tutti fatti evacuare. Gli abitanti di Borgo Pace, un paese di 600 abitanti sulle colline del Montefeltro, tutto sommato hanno reagito bene alla ‘botta’, preceduta da altre due scosse nella serata di ieri: ”nessuno si e’ sentito male, e i pompieri non hanno dovuto fare interventi di soccorso” racconta Pierantoni. ”Danni alle strutture per ora non ce ne sono stati segnalati, ma i controlli andranno avanti anche nelle prossime ore”. Il Centro operativo comunale, non e’ stato aperto: ”abbiamo anche una nuova grande struttura antisismica, ma speriamo proprio di non doverla utilizzare”.