Violentissimo terremoto in Cile, magnitudo 7.9: allarme tsunami nell’oceano Pacifico [VIDEO LIVE]

    /
    MeteoWeb

    Forte terremoto in Cile, scatta l’allarme tsunami: gente in fuga sulle colline

    Un fortissimo terremoto, di magnitudo 7.9, ha colpito il Cile pochi minuti fa. A seguito della forte scossa è stato diramato un allarme tsunami su tutto il litorale cileno: stanno suonando le sirene e gli altoparlanti, la gente è già in fuga verso le colline. La scossa s’è verificata precisamente alle 00:57 italiane, ed ha avuto una profondità di 8.3km orari, facendo oscillare i palazzi della Capitale, Santiago del Cile. La scossa e’ stata molto lunga, con movimenti oscillatori, e l’epicentro e’ stato localizzato nella regione del Coquimbo, a circa 400 km a nord della capitale. Al momento non si hanno notizie di eventuali feriti o di danni.

    Terremoto Cile, magnitudo rivista a 8.3: “rischio tsunami distruttivo”, grande fuga verso le colline

    Cile, violento terremoto 8.3 e tsunami: almeno 5 morti, allarme maremoto in tutto il Pacifico

    Seguiranno aggiornamenti. Ecco le immagini in diretta: