Aereo civile si schianta nel Sinai: l’Isis rivendica l’abbattimento

MeteoWeb

Rivendicato l’abbattimento dell’aereo della compagnia low cost russa Metrojet

Il gruppo fondamentalista egiziano legato all’Isis e attivo nella penisola del Sinai ha rivendicato l’abbattimento dell’Airbus 321 della compagnia low cost russa Metrojet, che stamane e’ costato la vita a 224 persone. “I soldati del ‘califfato’ sono riusciti ad abbattere un aereo russo nel Sinai”, recita una dichiarazione che sta circolando sui siti jihadisti.