Allerta Meteo, arriva un’altra “valanga” d’acqua sull’Italia: alto rischio alluvioni, FOCUS sulle zone più colpite

    /
    MeteoWeb

    Allerta Meteo, un nuovo violento peggioramento sta per colpire l’Italia: piogge torrenziali al nord e nelle regioni centrali tirreniche, attenzione a possibili nuovi eventi alluvionali

    Il maltempo continuerà a colpire l’Italia in modo molto intenso nei prossimi giorni a causa dell’ennesimo peggioramento tipicamente autunnale, che porterà piogge torrenziali su gran parte del Paese: tra martedì 13 e sabato 17 pioverà praticamente ovunque, ma in alcune aree (il nord e le regioni centrali tirreniche) sono attesi eventi molto pericolosi, con accumuli pluviometrici eccezionali.

    Rtavn664Sarà, molto probabilmente, la settimana più piovosa dell’anno. Il nuovo peggioramento è già iniziato con le prime deboli precipitazioni al nord/ovest, e nella giornata di martedì 13 ottobre si estenderà a tutto il centro/nord. Attenzione al nord/est dove, in Friuli Venezia Giulia, già da martedì sera inizieranno i nubifragi. Nella giornata di mercoledì 14 il maltempo si estenderà alle regioni tirreniche con forti piogge su Liguria, Toscana e Lazio. In serata inizierà la fase “clou” del peggioramento con violenti temporali che colpiranno Lazio e Campania, intensificandosi nella notte e nella giornata di giovedì in lento ma costante movimento verso Sud.

    Saranno fenomeni particolarmente estremi soprattutto tra basso Lazio e alta Campania: nelle province di Latina, Frosinone e Caserta potranno cadere oltre 250mm di pioggia ed è l’area a più alto rischio alluvione. Ma sarà un giorno di forte maltempo anche per il nord, giovedì 15 ottobre, prima al nord/est nella mattinata, poi al nord/ovest nel pomeriggio/sera.

    Venerdì 16 il maltempo si sposterà al Sud, con forti temporali tra Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia dove le temperature crolleranno di oltre 10°C dopo tre giorni di caldo estivo. L’instabilità continuerà anche al nord dove il clima sarà molto fresco.  Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: