Allerta Meteo Emilia-Romagna: fase di attenzione per temporali dalla mezzanotte

MeteoWeb

Localmente i temporali potranno essere di forte intensità in Emilia-Romagna

Una giornata di pioggia, da stanotte e fino alla mezzanotte di domani, attende l’Appennino emiliano. La Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha attivato la fase di attenzione (livello 1) per la Vallata del Reno e i bacini del Secchia, del Panaro, del Trebbia e del Taro, oltre che per tutta la pianura di Parma e Piacenza. “L’approfondimento di una depressione di origine atlantica- si legge nel bollettino della Protezione civile- determinera’ l’afflusso di correnti umide ed instabili sulla nostra regione. A partire dalla serata di oggi, 27 ottobre, sono previste precipitazioni sui rilievi centro-occidentali, che nel corso della notte e per tutta la mattinata di domani, mercoledi’ 28 ottobre, si intensificheranno e daranno origine a fenomeni a carattere di rovescio temporalesco. Localmente i temporali potranno essere di forte intensita’ con associate raffiche di vento e fulminazioni”. I fenomeni sono previsti “in parziale attenuazione” nel pomeriggio di domani, “per poi intensificarsi nuovamente nel corso della serata per la formazione di un minimo depressionario sull’alto Tirreno”. La Protezione civile mette in guardia da “possibili rapidi innalzamenti” del livello dell’acqua nei fiumi e nei piccoli bacini montani, ma anche da piccole frane, erosioni, smottamenti e cadute massi. Insieme ai temporali sono previsti anche fulmini e raffiche di vento, con possibili danni alle coperture e ai tetti delle abitazioni, alla segnaletica e alle impalcature. A rischio di rottura e caduta anche rami e alberi..