Allerta Meteo, Italia colpita e affondata dal violento ciclone: alluvione in Sicilia e Sardegna, forti temporali verso altre Regioni

MeteoWeb

Allerta Meteo: incubo alluvione in Sardegna e Sicilia, situazione critica a Olbia e Catania. Violenti temporali verso molte altre Regioni nelle prossime ore

Situazione molto pesante per il maltempo su gran parte d’Italia: piogge, temporali, persino nevicate sulle vette dell’Appennino centro/settentrionale, e l’incubo alluvione in Sardegna e Sicilia. Situazione critica a Olbia e Catania, nella Sardegna nord/orientale e nella Sicilia Jonica, nelle zone indicate in rosso nella mappa elaborata da MeteoWeb che pubblichiamo a corredo dell’articolo. Catania ha superato i 420mm di pioggia nelle ultime 24 ore, Olbia ha appena raggiunto i 120mm giornalieri, entrambi i territori stanno vivendo una fase molto “cattiva” da parte del maltempo con piogge torrenziali proprio in questi minuti. Intanto una lunga linea temporalesca, dalla Tunisia all’arcipelago Toscano, sta formando il fronte più violento di quest’ondata di maltempo, mentre il ciclone si trova nella Sardegna sud/orientale, ormai quasi nel mar Tirreno. Attenzione alle prossime ore su Sicilia, particolarmente colpita dal maltempo per tutta la giornata di venerdì 2 ottobre nei suoi settori centro/orientali, ma anche le Regioni centrali tirreniche e il nord/ovest, che saranno raggiunte dal ciclone dopo la sua risalita. Intanto inizia a diluviare anche in Corsica (segnalati picchi di oltre 100mm): l’isola francese posizionata a Nord della Sardegna e a Ovest della Toscana rischia di subire una violenta alluvione nella notte. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: