Allerta Meteo, situazione critica: 3 eventi alluvionali in atto, fiumi esondati [FOTO e DATI LIVE]

    /
    MeteoWeb

    Allerta Meteo, situazione critica al centro/nord: tre eventi alluvionali in atto in Friuli Venezia Giulia, Toscana e tra Lazio e Abruzzo. Le immagini e i dati meteo in diretta

    Situazione critica a causa del maltempo in molte località italiane: piogge torrenziali stanno interessando tre aree ben definite al nord/est (in Friuli Venezia Giulia) e nelle Regioni centrali tirreniche, nell’alta Toscana e tra Lazio e Abruzzo. In Friuli Venezia Giulia nella giornata odierna sono caduti 90mm di pioggia a Mossa, 86mm a Staranzano, 75mm a Gorizia, 74mm a Carlino e 54mm a Udine, ma ha iniziato a diluviare dal pomeriggio di ieri e nelle ultime 24 ore in alcune località sono caduti oltre 180mm di pioggia ma il sistema sembra reggere bene.

    12080467_1055336107833791_1017461133_nSituazione molto più critica in Toscana tra le province di Pisa, Lucca e Pistoia dove già ieri c’erano state piogge torrenziali. Nella giornata odierna sono caduti 140mm a Pisa, 100mm a Montecatini Terme, 98mm a Lucca e  75mm a Pescia. Segnalati allagamenti e disagi per le esondazioni di alcuni corsi d’acqua. Criticità soprattutto nella zona compresa tra la periferia nord della città e Madonna dell’Acqua (San Giuliano Terme). Nei pressi della stazione di Pisa San Rossore il reticolo di drenaggio non riesce a smaltire le precipitazioni causando piccoli allagamenti. Sott’acqua il sottopassaggio ferroviario a Migliarino Pisano. Anche il Serchio sta risentendo delle precipitazioni in corso (è salito di poco più di due metri rispetto alle sei di questa mattina, ma per ora si mantiene sotto il livello di guardia.

    16La situazione più difficile però è quella che sta interessando il cuore d’Italia, tra Lazio e Abruzzo. Nella giornata odierna sono caduti 105mm di pioggia a Guarcino, 94mm a Ferentino, 78mm ad Alatri, 57mm a Cervaro, 41mm a Sora, 32mm a Isola del Liri, 29mm a Frosinone nel basso Lazio, 85mm ad Avezzano e 45mm a L’Aquila nelle zone interne dell’Abruzzo. Criticità nella Marsica con la Superstrada del Liri completamente allagata con una frana tra Morino e Castronovo. Il fiume Liri ha raggiunto i livelli di guardia e rischia di esondare.

    CNMC_LAM_201510141500_ITALIA_IRLI@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@Forti piogge anche nel romano, con 90mm a Rocca Priora, 86mm ad Olevano Romano, 60mm ad Ariccia, 54mm a Lariano, 53mm a Tivoli, 40mm a Genazzano, 27mm a Pomezia, 24mm a Guidonia e Anzio, 12mm in città a Casilina. In tutte e tre le aree in cui sono in atto eventi alluvionali, sta continuando a piovere molto intensamente in questi minuti anzi probabilmente i parziali pluviometrici indicati nell’articolo sono già ulteriormente lievitati verso l’alto mentre stiamo scrivendo. La situazione è di grande apprensione soprattutto per la possibile esondazione di corsi d’acqua al limite. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: