Allerta Meteo: ultime ore di maltempo al Centro/Sud, forti piogge in Calabria [DATI LIVE]

    /
    MeteoWeb

    Allerta Meteo: oggi le ultime piogge al centro/sud, venti sostenuti dai quadranti settentrionali

    Il ciclone s’è spostato nel mare Adriatico e continua il maltempo sull’Italia, anche se i fenomeni sono in attenuazione. Dopo le piogge torrenziali di ieri, dalla mezzanotte di oggi ha continuato a piovere tra Romagna e Marche con 14mm a Saludecio, 9mm a Verucchio e Montelabbate, 6mm a Rimini, 5mm ad Ancona, 4mm a Riccione, 3mm a Macerata. Qualche pioggia anche al Centro, con 13mm a Isola del Liri e 12mm a Campobasso. In Puglia sul Gargano 25mm a Cagnano Varano e 11mm a San Marco in Lamis, ma le precipitazioni più abbondanti sono quelle che si stanno verificando al Sud, tra Campania, Calabria e Sicilia.

    ImmagineIn Campania sono caduti 44mm a Nocera Inferiore, dove l’accumulo da ieri sfiora ormai i 200mm. Sempre in provincia di Salerno anche Bosco ha raggiunto i 38mm, Gioi 32mm, Siano 31mm, Altavilla Salentina 29mm, Mercato San Severino 25mm, Montesano sulla Marcellana 24mm, Cetara 20mm, Salerno 16mm. Poi in provincia di Napoli 37mm a Calvizzano, 34mm al Monte Faito, 22mm a Torre Annunziata, 19mm a Boscoreale, 11mm a Napoli. In provincia di Avellino 40mm a Montevergine, 39mm a Mercogliano, 34mm a Laceno, 33mm ad Avellino, 30mm al Monte Partenio, 26mm a Monteforte Irpino. Infine in provincia di Benevento 25mm a Beltiglio, 17mm a Benevento e San Bartolomeo in Gualdo.

    v10m_003Come ampiamente previsto, piogge intense e abbondanti nella Calabria tirrenica, in provincia di Cosenza, ma anche nel lametino con accumuli (ancora parziali) significativi: Laino Borgo 69mm, Domanico 50mm, Montalto Uffugo 41mm, San Sosti 40mm, Fitterizzi e Papasidero 34mm, Cosenza 33mm, Rende 28mm, Rogliano 26mm, Lamezia Terme 22mm, Tortora 21mm, Amantea 11mm.

    In Sicilia abbiamo Palermo con 29mm, Cinisi 20mm, Ganzirri 9mm, Marineo e Altofonte 7mm, Trapani, Marsala, Partanna, Mazara del Vallo e Barcellona Pozzo di Gotto 5mm, Messina 4mm. I fenomeni sono comunque in fase di attenuazione, le ultime piogge residue nelle prossime ore interesseranno Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e in modo debole la Sicilia settentrionale. Domani breve tregua ma nuovo peggioramento a partire da Liguria e Toscana nel pomeriggio.  Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: