Arriva il freddo, AIDAA: 3.000 clochard con cani a rischio assideramento

MeteoWeb

Quest’anno AIDAA rilancia l’allarme all’inizio della stagione fredda

In Italia sono circa 3.000 – segnala AIDAA- i clochard con cani che nelle prossime notti inizieranno come ogni anno la disperata ricerca di un rifugio dove poter dormire loro ed il loro amici a quattro zampe. Già dallo scorso anno alcune amministrazioni comunali ed alcuni gruppi di protezione civile in occasione del grande freddo del periodo di natale si sono mossi per garantire seppur per poche notti un posto al caldo anche per gli amici a quattro zampe che vivono con i senzatetto. Quest’anno AIDAA rilancia l’allarme all’inizio della stagione fredda: “Le amministrazioni aprano le porte dei dormitori pubblici anche ai clochard con i cani al seguito. Altrimenti 3.000 persone ed altrettanti cani rischiano la morte nei prossimi mesi per assideramento.”