Benevento “città fantasma”, i cittadini hanno abbandonato le proprie case

MeteoWeb

Dalle 21 di ieri sera in molti quartieri Benevento sembra una città “fantasma”

L’appello lanciato ieri dal sindaco di Benevento, Fausto Pepe, ai suoi concittadini, affinche’ abbandonino le abitazioni delle contrade piu’ colpite dallo scorso nubifragio, e’ stato raccolto da molti. Dalle 21 di ieri sera in molti quartieri Benevento sembra una citta’ “fantasma”. Nessuno in giro nelle zone a rischio, sia nelle periferie che in centro. I residenti hanno abbandonato in serata le abitazioni facendosi ospitare per lo piu’ in casa di parenti ed amici.