Bikini ecologico? Adesso esiste e pulisce le acque durante una piacevole nuotata

MeteoWeb

Nasce il bikini ecologico che ripulisce i mari dalle sostanze inquinanti! Ecco come funziona

E’ un costume “assorbi tutto” ed è talmente piaciuto che si è aggiudicato il” primo premio di un importante competizione riservata alle tecnologie indossabili “. Lo scrive la rivista scientifica Focus, che dedica un intero servizio al bikini ecologico inventato dall’Università della California. Il bikini è costituito da un tessuto alquanto spugnoso che assorbe le proprietà inquinanti che contaminano le acque.

Bikini-ecologico-cover-1170x480Indossate il più famoso due-pezzi di tutti i tempi
per ripulire l’acqua da oli, petroli e altri inquinanti!”

si legge in una nota, e il portentoso costume, prodotto utilizzando il carbonio, ultraleggero e flessibile,  ripulisce in un batter d’occhio il mare durante una piacevole nuotata.

bikini-sponge.630x360Per onor di cronaca, l’idea è stata sviluppata da Eray Carbajo, con la partecipazione di uno studio di architettura newyorchese e di Istanbul.  Durante le nuotate, il costume intrappola gli agenti inquinanti trattenendoli, ma ovviamente non li mette a diretto contatto con la pelle, contrastando l’assorbimento col corpo. L’inserto spugnoso ha la capacità di trattenere le lozioni inquinanti fino a 20 volte .

Nel momento stesso in cui perde la capacità di assorbimento, può essere comodamente sostituito con un filtro nuovo , immediatamente utilizzabile. Gli esperti non si fermano al bikini e vanno avanti nella loro lungimirante ideazione , sperimentando altri indumenti che possano in qualche modo ripulire i mari da queste sostanze nocive, unendo il divertimento alla cura dell’ambiente.