Cibo, arrivano gli insetti. Vissani: “siamo alla frutta”

MeteoWeb

“Noi dobbiamo salvaguardare la carne e l’Europa sdogana le cavallette? Siamo alla frutta”. Così lo chef Gianfranco Vissani commenta con l’Adnkronos il via libera Ue all’uso degli insetti a tavola. “Noi abbiamo un patrimonio alimentare da proteggere – continua Vissani – noi siamo carnivori, è la nostra identità. Abbiamo recuperato nella cucina le ghiande, gli aghi di pino dei boschi. Ma sono cose nostre che abbiamo sempre mangiato”. “Mi chiedo perché abbiano sdoganato gli insetti, forse qualche azienda in Europa li alleva e noi non lo sappiamo? Comunque, una cosa è sicura – prosegue Vissani – se per caso formiche, cavallette, bachi da seta e compagnia sono buoni sicuramente cominceranno ad andare di moda e nasceranno locali che fanno solo roba del genere”.