Festival della Meteorologia, De Bernardinis a MeteoWeb: “sistema di allerta italiano all’avanguardia, serve patto sociale”

    /
    MeteoWeb

    Festival della Meteorologia, intervista al Presidente dell’ISPRA Bernardo De Bernardinis

    Il Presidente dell’ISPRA Bernardo De Bernardinis è stato uno dei primi relatori ad intervenire al Festival della Meteorologia iniziato stamattina a Rovereto, nei locali dell’Università di Trento. A margine delle sessioni di lavoro, De Bernardinis ha voluto esaltare il sistema di allerta meteo italiano ai microfoni di MeteoWeb, spiegando che “ormai funziona benissimo da almeno una decina d’anni, bisogna guardare avanti e migliorarsi ancora, ma possiamo dire che è all’avanguardia. Un’iniziativa come quella di oggi qui a Rovereto serve per dare coordinamento comune a tutta l’attività meteorologica, a tutti gli aspetti della meteorologia, dalla sicurezza ai trasporti, dal turismo all’economia. Quello dell’Italia è un ottimo esempio di allerta meteo nazionale, il problema è la consapevolezza dei rischi e campagne come “Io non rischio” lanciate dalla protezione civile sono molto importanti per sensibilizzare l’opinione pubblica. Serve un patto sociale tra scienza, politica, stampa e cittadini: soltanto così potremo superare certi ostacoli. Bisogna supportare i Sindaci che in molte circostanze si trovano a dover decidere e qualsiasi decisione prendono, rischiano comunque di sbagliare. Le Regioni devono stargli più vicine. Importante anche il ruolo della stampa nel raccontare la verità e sensibilizzare l’opinione pubblica su queste tematiche“.