Indonesia: a rischio gli ultimi esemplari di orang-outan

MeteoWeb

A rischio gli ultimi esemplari di orang-outan a causa degli incendi che stanno interessando diverse regioni dell’Indonesia

Gli incendi che hanno colpito le regioni dell’Indonesia stanno mietendo diverse vittime. Oltre ad aver rilasciato nell’atmosfera un quantitativo eccessivo di gas serra e aver distrutto foreste, costretto a cancellare voli, a chiudere le scuole; gli incendi minacciano anche la vita degli orang-outan, già a rischio estinzione. Ecco che, allora il governo indonesiano con la collaborazione delle organizzazioni ambientaliste si è smosso al fine di proteggere la specie. La causa principale degli incendi è la deforestazione provocata dall’ingente richiesta di olio di palma, che ha portato l’Indonesia a far posto alle piantagioni della palma da olio. Già vittime di diverse malattie, denutrizione e choc dovuto alla riduzione dell’habitat, gli orang- outan devono combattere anche con l’aria irrespirabile. Ad oggi, i ricercatori stanno cercando di far evacuare gli ultimi esemplari rimasti ormai terrorizzati e in fuga; mentre sull’isola di Kalimantan, sedici baby orang-outan sono stati posti in isolamento a causa delle infezioni prodotte dalla esposizione ai miasmi dei roghi. Il responsabile del centro di Kalimantan, Denny Kurniawan sottolinea che “gli orang-outan sono molto importanti per la vita delle foreste, i polmoni del pianeta, perché contribuiscono al rimboschimento naturale“.