L’asteroide di Halloween ha “salutato” la Terra, ci ha “sfiorato” alle 18:01

MeteoWeb

Delle dimensioni di quattro campi di calcio (400 metri) l’asteroide è passato a 490.000 km dal nostro pianeta, 1.3 volte la distanza Terra-Luna

Il grande asteroide di Halloween soprannominato “Spooky” perché la sua forma ricorda un teschio ha raggiunto oggi alle 18:01 ora italiana il punto della sua traiettoria più vicino alla Terra, per poi proseguire il suo viaggio nello spazio. “Sembra un teschio rotante. E’ come la testa gigante di un orso bianco,” ha dichiarato l’astronomo Bob Berman, in riferimento all’asteroide 2015 TB145. Delle dimensioni di quattro campi di calcio (400 metri) è passato a 490.000 km dal nostro pianeta, 1.3 volte la distanza Terra-Luna. Il prossimo passaggio dell’oggetto avverrà nel settembre 2018, quando ci “sfiorerà” dalla distanza di 38 milioni di km, mentre il prossimo passaggio ravvicinato avverrà nell’agosto 2027, quando l’asteroide 1999 AN10 ci “sfiorerà” dalla distanza di 384mila km.

asteroid20151030