Maltempo Campania: miglioramento nel salernitano, si contano i danni

MeteoWeb

Opifici e laboratori artigiani hanno subito danni a causa del maltempo

Migliora la situazione nelle zone del Salernitano colpite ieri da violenti nubifragi, anche se le scuole restano chiuse per il secondo giorno consecutivo a Nocera Inferiore e Baronissi. In molti comuni, come Pagani, Mercato San Severino, Nocera e Baronissi, continuano le operazioni di sgombero di acqua e fango da strade, locali, cantine e, nel caso di San Severino, anche da una decina di opifici e laboratori artigiani che hanno subito danni a causa del maltempo e dell’esondazione di canali e corsi d’acqua.