Maltempo in Calabria: pioggia e vento, disagi sulle strade

MeteoWeb

Al momento le sale operative dei Vigili del fuoco non segnalano particolari conseguenze, ma i disagi maggiori interessano la viabilità di quasi tutta la Calabria

La Calabria e’ sferzata da una forte ondata di maltempo che sta imperversando dalla notte scorsa su tutta la fascia ionica, ma anche su altre zone della regione. Le condizioni peggiori si registrano proprio sulla fascia ionica, dove sono segnalati allagamenti, mareggiate e forti raffiche di vento. In molti centri, inoltre, si registra anche la presenza di una fitta nebbia. Al momento le sale operative dei Vigili del fuoco non segnalano particolari conseguenze, ma i disagi maggiori interessano la viabilita’ di quasi tutta la Calabria. Molti i sottopassi chiusi per allagamenti sia sulla viabilita’ principale che su quella secondaria. In alcune zone si registrano anche detriti e allagamenti sulle sedi stradali. A rendere difficile la circolazione sono anche gli alberi, molti infatti sono stati sradicati, e i pali della pubblica illuminazione pericolanti a causa del forte vento, con il Comando dei Vigili del fuoco di Catanzaro che segnala diversi episodi in tutta la provincia. L’amministrazione comunale del capoluogo calabrese in seguito ad una violenta mareggiata ha deciso, in misura precauzionale, la chiusura al traffico, veicolare e pedonale, di alcuni tratti del lungomare di Catanzaro Lido. Considerate le previsioni meteo per il fine settimana, molti gli istituti scolastici chiusi su disposizione dei sindaci. Scuole chiuse infatti a Catanzaro e Reggio Calabria, ma anche in centri minori in tutte le province, come Locri, Corigliano Calabro, Serra San Bruno e Rossano. Gli esperti indicano una condizione di allerta che durera’ almeno fino alla giornata di domenica.