Maltempo: l’Esercito interviene in alcune zone allagate in Campania

MeteoWeb

Personale e mezzi speciali dell’Esercito sono intervenuti in Campania per far fronte all’emergenza maltempo

Dalle prime ore di oggi, su richiesta della Prefettura di Caserta, l’Esercito è intervenuto in Campania per l’ondata di maltempo con personale e mezzi speciali del 21° reggimento Genio guastatori di Caserta. L’assetto è stato richiesto per lo sgombero da detriti fangosi e massi di alcuni tratti della strada statale 7 Appia, presso Santa Maria a Vico (Caserta) e per liberare sottopassi allagati, alcuni scantinati e piani bassi di abitazioni. Le attività sono coordinate dal comandante del Reggimento colonnello Motti, con il vice prefetto Lubrano, il comandante provinciale dei vigili del fuoco Di Bartolomeo ed il sindaco di Santa Maria a Vico Andrea Pirozzi.

L’Esercito grazie alla connotazione “dual-use” dei reparti del Genio, oltre all’impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado di intervenire in ogni momento, su tutto il territorio italiano a supporto della comunità nazionale in caso di pubbliche calamità.