Maltempo nel Napoletano: voragine si apre sulla strada provinciale via Campana

MeteoWeb

Voragine sulla strada provinciale via Campana in località Monteleone tra Quarto e Marano

I forti acquazzoni che per l’intera mattinata hanno colpito l’area flegrea, nel Napoletano, hanno provocato il cedimento della strada provinciale via Campana in localita’ Monteleone tra Quarto e Marano. L’arteria, fondamentale snodo nei collegamenti tra l’area flegrea e l’hinterland giuglianese, e’ rimasta interdetta al traffico veicolare per qualche ora, prima che venisse riaperta a senso unico alternato. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia municipale di Quarto che hanno coordinato le operazioni di intervento e di messa in sicurezza della strada. La frana, che ha interessato una zona collinare, ha provocato anche allagamenti dei locali terranei di alcuni condomini che sorgono nelle immediate adiacenze. Le strutture pero’ non hanno subito danni. La pioggia ha anche causato di nuovo la tracimazione delle vasche di raccolta delle acque meteoriche di via Cuccaro e localita’ Paratine con notevoli flussi di fango che hanno invaso le strade del centro storico allagando i locali terranei e i seminterrati. Problemi di allagamenti anche a Bacoli, localita’ Fusaro e Torregaveta e a Pozzuoli a via Napoli e nelle zone di Licola, Monterusciello e San Martino.