Maltempo nel Salento: il vento scoperchia una stazione servizio

MeteoWeb

Il vento ha causato il crollo della parte superiore di una stazione di servizio carburanti Eni

Un violento fortunale si e’ abbattuto in molte zone del Salento, provocando danni e disagi alla circolazione stradale. Sulla strada statale Lecce-Maglie, all’altezza dello svincolo per Melpignano, il vento ha causato il crollo della parte superiore di una stazione di servizio carburanti Eni. Non ci sono stati feriti, anche perche’ pare che la stazione di servizio fosse chiusa. Le zone piu’ colpite dal maltempo risultano quelle a sud, nella zona tra Gallipoli, Taviano e Ugento, dove si registrano allagamenti di strade e sottopassi e la caduta di numeri alberi. Allagata la zona di Baia Verde a Gallipoli. Molti danni anche nei territori di Corigliano d’Otranto e Castrignano dei Greci.