Maltempo Piombino: persone rimaste isolate in un sito archeologico

MeteoWeb

A Piombino alcune persone sono rimaste isolate, a causa dell’acqua, nel sito archeologico di Populonia

In seguito al nubifragio che ha colpito il territorio di Piombino, nel Livornese, alcune persone sono rimaste isolate, a causa dell’acqua, nel sito archeologico di Populonia. Lo rendono noto i vigili del fuoco regionali spiegando che la sala operativa della direzione regionale ha disposto l’invio di unita’ sommozzatori. I vigili spiegano comunque che non si riscontrano situazioni di pericolo. Da quanto appreso le persone rimaste isolate non sarebbero turisti: farebbero parte del personale della Soprintendenza ai beni archeologici. Il sito archeologico comprende l’area dove sorgeva la citta’ etrusca e romana di Populonia.