Maltempo Puglia: nubifragi nel foggiano, numerosi interventi

MeteoWeb

Forte ondata di maltempo in Puglia, numerose le chiamate ai vigili del fuoco di cittadini in difficoltà per allagamenti di abitazioni e garage

Violenti nubifragi hanno interessato per tutta la notte e fino all’alba il territorio della Capitanata, in Puglia, e, in modo particolare le citta’ di Foggia, Troia, Lucera ed alcuni centri del Subappennino dauno. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco di cittadini in difficolta’ per allagamenti di abitazioni e garage. I vigili del fuoco, carabinieri, polizia e vigili urbani, sono intervenuti anche per soccorrere automobilisti rimasti in panne, sia per l’acqua che ha invaso le sedi stradali, sia per il fango e i detriti che ostacolavano la circolazione delle vetture. A Foggia, a Parco San Felice sono caduti alcuni alberi e per alcune ore e’ rimasto allagato e bloccato il sottopassaggio di via Scillitani. Due solai di due abitazioni disabitate sono crollati in una zona periferica di Foggia: non ci sono feriti. Verso le 3 della notte un fulmine si e’ abbattuto in una zona periferica della citta’ provocando l’interruzione dell’energia elettrica per un’ora. Numerosi disagi anche per la circolazione ferroviaria. Sempre nel foggiano, a pochi chilometri da Foggia, a Borgo Cervaro, si sono verificati numerosi allagamenti nelle campagne. La situazione meteorologica sta ora migliorando.