Maltempo Salerno: esonda il torrente Mercatello

MeteoWeb

L’esondazione del Mercatello è stata causata dall’arrivo da monte di ingenti quantità di detriti, di tronchi di alberi e altri ingombranti

A causa della violenta pioggia che si è abbattuta tra la notte e il primo mattino su Salerno, si è verificata l’esondazione del torrente Mercatello che ha causato diversi allagamenti nel quartiere Mariconda. L’esondazione è stata causata dall’arrivo da monte di ingenti quantità di detriti, di tronchi di alberi e altri ingombranti. L’Amministrazione comunale, per mitigare questi fenomeni, sta realizzando un intervento di ampliamento dell’alveo del torrente. Sul posto si è recato in mattinata il sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli, che ha disposto l’intervento di due pompe idrovore per agevolare il deflusso delle acque; l’intervento, fa sapere il Comune di Salerno, “renderà necessaria la chiusura, per circa un’ora a partire dalle 15, di via Raffaele Mauri in direzione Mariconda”. Sul luogo si sono recati gli operai di una cooperativa sociale che provvederanno ad eliminare i detriti dalla strada.