Maltempo Toscana: 15 milioni di danni alle foreste per il forte vento del 5 marzo

MeteoWeb

La Regione Toscana avrà a disposizione 15 milioni di euro per il ripristino delle foreste pesantemente danneggiate dalle raffiche di vento che hanno colpito la regione il marzo scorso

Ammonta a 15 milioni di euro la somma destinata dalla Regione al ripristino delle foreste toscane danneggiate dalla tempesta di vento del 5 marzo scorso. Lo stabilisce una delibera portata in giunta dal presidente Enrico Rossi e dall’assessore all’agricoltura e foreste Marco Remaschi, approvata oggi, a valere sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020. Complessivamente si prevede un ammontare di circa 50 milioni di euro per l’intero periodo di programmazione sulla medesima sottomisura. E’ previsto il sostegno a copertura dei costi sostenuti per la ricostituzione del potenziale forestale danneggiato, sia per il taglio ed esbosco del materiale danneggiato, sia per l’eventuale reimpianto, al fine di ricostituirne la funzionalita’ e permettere lo svolgimento di tutte le funzioni del bosco come la protezione del suolo dall’erosione, la qualita’ delle risorse idriche, il mantenimento della qualita’ dell’aria, e per garantire la pubblica incolumita’.